Festeggiamo l’anniversario con l’inaugurazione della sede livornese

Da oggi sarà ancora più facile e immediato stare al fianco delle famiglie, dei clienti e dei collaboratori livornesi, con i nostri servizi di manutenzione termotecnica. Il prossimo 3 ottobre sarà una data speciale, non solo perché festeggeremo 25 anni della nostra azienda, ma anche perché S.eA. Campatelli sbarca a Livorno.

Alle ore 18:00 inaugureremo la nostra prima sede a Livorno città. In via pian di rota 9 per l’esattezza, zona Picchianti. Con noi, immancabile, il nostro storico partner Immergas, con la presenza della sua Caius Biga, visitabile per tutta la durata dell’inaugurazione.

Abbiamo scelto di aprire un punto S.eA. Campatelli – SEATECH a Livorno città non solo perché amiamo alla follia ponci, 5 e 5 e l’ironia salace dei suoi cittadini, ma soprattutto perché quando diciamo che siamo “professionisti al tuo fianco” intendiamo proprio questo, che facciamo tutto il possibile per offrirti soluzioni su misura.

1. Per esempio, metti Cecina-Livorno, certo non è poi così lontano vedersi, il tragitto si fa in mezz’ora, quaranta minuti se vai con calma. Ma vuoi mettere con i 10 minuti che ci vogliono per arrivare al Picchianti? Stare al tuo fianco da oggi sarà più facile perché richiederà meno tempo in entrambe le direzioni.

2. Il punto S.eA. Campatelli – SEATECH di Livorno avrà un proprio magazzino, questo significa che potremo garantire una disponibilità immediata di ricambi per la gioia di tutti.

3. Oltre all’accoglienza clienti e al magazzino, il nostro nuovo punto S.eA. – SEATECH di Livorno avrà una sala dedicata agli incontri di aggiornamento e di formazione per i tecnici e i nostri collaboratori. La disponibilità della sala formazione in città si combina con la volontà di intensificare e migliorare i nostri incontri di aggiornamento, che saranno più frequenti, almeno un incontro al mese, e dedicati ad un minor numero di partecipanti, per rendere ogni incontro più efficace e su misura.

Insomma fra meno di due settimane S.eA. sbarca a Livorno e qui è già iniziato il contagio amaranto. Tutti, a cominciare da Stefano Campatelli, tecnici, amministrazione, servizio clienti, ma proprio tutti mostrano evidenti segni di livornesità o meglio di #livorneSeA. Perché a noi le cose piace farle bene, “‘un si mangia mi’a dall’orecchi” 😉