Bollitori solari, serbatoi e accumuli di Acqua calda sanitaria: come ridurre le rotture

Ai nostri clienti che hanno bollitori solari per l’accumulo di acqua calda sanitaria,

soggetti a sfondamento a causa di correnti di dispersione, suggeriamo di:

n.1 Sostituire periodicamente l’anodo in magnesio o alluminio secondo il proprio consumo.

n.2 Annullare definitivamente questo rischio, attraverso l’installazione di anodo elettrico.

Questo comporta la rimozione degli anodi tradizionali e l’installazione di anodi elettronici che necessitano solo del controllo della funzionalità e non richiedono costi di sostituzione ulteriori. L’anodo elettronico ha solo un piccolo assorbimento di pochi watt, ma con la garanzia di essere protetti da correnti di dispersione causa di sfondamento dei bollitori, accumuli e di ben più costose sostituzioni.

Chiamateci per chiarimenti e preventivi.

Di seguito esempio del kit di montaggio dell’anodo elettronico Immergas.

anodo Immergas