Sia ben chiaro, non vogliamo convincere nessuno a sceglierci come service di manutenzione per caldaie e condizionatori. Quello che vogliamo raccontare in questo articolo è il nostro ideale, quello a cui aspiriamo ogni giorno da oltre 25 anni. La cultura che sta alla base di quello che secondo noi dovrebbe essere il miglior service termotecnico. Quello a cui affidare il comfort, il risparmio e la sicurezza dell’ambiente in cui vivi o in cui lavori.

SeA Campatelli in movimento

Questa scelta può andare in due direzioni:

Inutile dire che il nostro ideale di service termotecnico va nella seconda direzione: qualità, comfort e risparmio nel lungo periodo. Ma quali sono gli indizi che aiutano chi deve scegliere il professionista a cui affidarsi senza avere competenze tecniche in materia?

1. L’autorevolezza nel settore

Come si misura l’autorevolezza di un service termotecnico?

2. Contratti chiari e adeguati al valore del servizio

Prodotti di qualità e livello di servizio alto, come la competenza tecnica e la relazione con il cliente, la reperibilità ogni singolo giorno dell’anno e della settimana, come la priorità di intervento, i ricambi originali gratuiti, e prodotti di qualità, implicano un costo adeguato, pena l’inevitabile interruzione del servizio per anti-economicità.

Un costo adeguato, che deve, però, essere chiaro, trasparente, ben raccontato. E sempre accompagnato dal rispetto e la volontà di risolvere qualsiasi problematica dovesse capitare, a qualsiasi livello.

3. L’impegno dedicato alla formazione

In un contesto in evoluzione, completamente differente rispetto al mondo a cui eravamo abituati appena una decina di anni fa, oggi essere considerati il miglior service termotecnico implica sicuramente investire nella formazione e nell’aggiornamento costante.

Formazione SeA Campatelli

La formazione qui in SeA è di vitale importanza, tanto da dedicarle momenti e luoghi specifici, oltre che una cultura diffusa del miglioramento e della condivisione costante.

I luoghi della formazione

Ogni sede SeA Campatelli ha dedicato uno spazio alle aule per la formazione frontale, mentre nella sede principale possiamo contare su un banco prova su cui sperimentare tutte le possibili situazioni tecniche, le innovazioni, le soluzioni, etc. Un banco che si rivela fondamentale nella formazione delle nuove risorse tecniche.

Banco prova SeA Campatelli

I momenti della formazione

La formazione in SeA Campatelli si sviluppa su più fronti, sia a livello individuale, sia a livello di squadra; sia in forma strutturata e scadenzata, sia in forma più libera e quotidiana. Vediamoli tutti.

Formazione iniziale

Le nuove persone che entrano a lavorare in SeA Campatelli possono contare su un affiancamento iniziale, seguito da un periodo di prova in cui si cerca di rendere la persona sempre più autonoma a livello lavorativo.

La formazione iniziale prevede una serie di step di formazione organizzati su tre fronti, ciascuno guidato da un singolo docente: comportamento, organizzazione, comunicazione; approccio manuale e tecnico; approccio normativo.

Di solito dopo circa sei mesi, gli affiancamenti si diradano, i primi lavori, attentamente selezionati, vengono gestiti in autonomia dalla nuova risorsa, che gradualmente diventa sempre più indipendente.

Aggiornamento obbligatorio

Ogni anno dedichiamo molte ore alla formazione prevista per legge sia per i lavoratori in generale, sia per quelli termotecnici in particolare, come per esempio quella per conseguire e mantenere autorizzazione e patentino fgas. Come fare diversamente del resto.

Aggiornamento professionale

L’intero team si forma continuamente sulle novità del settore, a livello:

Negli ultimi anni gli aggiornamenti si sono concentrati in particolar modo sugli impianti ibridi, il solare termico, gli aspetti comunicativi e relazionali con i nostri clienti. Ma anche sulla lettura delle bollette per far emergere gli effettivi risparmi di una scelta di impianto ibrido e di una manutenzione programmata, dal momento che le bollette incidono sempre di più nel bilancio familiare.

Aggiornamento volontario

Molto spesso capita che un dipendente richieda un approfondimento o un corso specifico per imparare a gestire nuove aree di intervento. Per esempio, se vuole passare dalle semplici manutenzioni alle riparazioni sulle caldaie. Oppure ancora, se vuole gestire impianti più complessi. In questi casi la formazione avviene quasi sempre in modalità uno a uno, eccetto casi particolari, in cui si cerca di fare gruppi di massimo tre persone che partano tutte più o meno da una base comune di conoscenze e di esperienze.

Briefing settimanale

Durante il primo lockdown abbiamo istituito un appuntamento settimanale in cui venivano date tutte le indicazioni e gli aggiornamenti in materia di sicurezza anti-covid. Il lockdown è alle spalle, ma l’appuntamento settimanale è rimasto come buona pratica dal punto di vista della formazione e del confronto.

Ogni mercoledì mattina, prima di partire per gli interventi, a mente lucida, ci confrontiamo sugli argomenti più importanti, decisi di settimana in settimana: procedure, esperienze, approfondimenti, confronti. L’incontro dura circa 40 minuti ed è gestito da 3/4 responsabili, che a turno toccano l’argomento di competenza.

Briefing settimanale

Approfondimenti individuali

Ogni giorno è buono per fare formazione. Prendiamo qualsiasi domanda emersa in fase di intervento e ne facciamo spunto per un approfondimento formativo. Sia singolarmente, sia, se necessario, durante il brief settimanale. L’idea alla base di questo approccio è di rendere autonomo il più possibile ogni membro della squadra SeA Campatelli.

In totale nell’ultimo anno abbiamo dedicato oltre 1.000 ore alla formazione, tra corsi esterni ed interni, affiancamenti con i responsabili, riunioni e formazione individuale. Questo solo lato personale tecnico, il personale d’ufficio segue ancora altri percorsi formativi oltre a quelli condivisi con i tecnici.

Tutto questo per dire che dietro a ogni contratto di manutenzione ci sono ore e ore di impegno, aggiornamento, collaborazioni, scelte, in cui crediamo e che perseguiamo per diventare proprio quel miglior service termotecnico che stai cercando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.