Come abbiamo già detto molte volte la manutenzione degli impianti di condizionamento e il controllo efficienza energetica impianti termici non è solo un obbligo di legge e una tutela per l’ambiente e per la salute, ma anche il modo migliore per mantenere efficienti e in regime di comfort gli ambienti (case, uffici, scuole, luoghi di lavoro, attività produttive). Efficienza che si misura sia in termini di longevità degli apparecchi sia in termini di consumi.

Per ottenere il massimo risparmio abbinato al migliore funzionamento possibile è però necessario impostare una manutenzione che vada oltre gli obblighi di legge e che permetta una cura e un’attenzione costante. Questo in pochissime parole il senso della scelta che abbiamo fatto di offrire contratti di manutenzione in abbonamento.

Tuttavia la percezione di questi benefici si spalma nel tempo e a volte, troppo spesso, non emerge come dovrebbe. Per questo motivo in SeA Campatelli abbiamo cominciato a monitorare i consumi dei nostri abbonati. Come? Monitorando le bollette nel tempo, appuntamento dopo appuntamento e tenendo traccia dei consumi effettivi.

controllo efficienza energetica impianti termici - SeA Campatelli

Ecco perché durante i nostri interventi programmati chiediamo di leggere le bollette del gas, nel caso di caldaie a gas, elettriche nel caso di pompe di calore. In entrambi i casi quello che ci interessa sapere non sono i costi ma i volumi di gas o di kilowatt/ora consumati. Perché le tariffe possono cambiare nel tempo ma i volumi usati per riscaldare o raffreddare un ambiente si conteggiano sempre allo stesso modo.

La lettura dei volumi fra un controllo annuale e l’altro ci permette di monitorare l’efficienza dell’impianto e l’efficacia della manutenzione sugli apparecchi di cui ci occupiamo in maniera continuativa. Questo nel tempo ci permetterà di offrire ai nostri abbonati un report dedicato al risparmio effettivo sui consumi derivante dalla manutenzione in abbonamento SeA Campatelli.

Hai in programma un appuntamento con un nostro tecnico?

Prepara per tempo le bollette legate all’alimentazione degli impianti di condizionamento estivo e invernale.

Non hai ancora un contratto di manutenzione in abbonamento?

Dai un’occhiata ai nostri pacchetti di assistenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.